Nuova Peugeot 308 ecco i prezzi

Sarà presentata al prossimo salone di Francoforte, ma già oggi possiamo conoscere i prezzi della nuova 308 l’arma con cui Peugeot sfida i colossi del segmento C

Si è già fatta vedere in foto, per vederla dal vivo dovremo attendere a settembre, e per guidarla Ottobre 2013. Tuttavia, la nuova Peugeot 308 sta già facendo parlare di sé grazie a una serie di contenuti tecnici innovativi su cui Peugeot punta forte per sbancare il segmento C. Operazione non semplice, perché avrà a che fare con Golf VII (leggi qui la prova), Audi A3 (leggi qui la prova) e Mercedes Classe A (leggi qui la prova).

Basata sulla nuova piattaforma EMP2, Nuova Peugeot 308 riduce il peso di 140 kg rispetto alla precedente, con dimensioni compatte (lunghezza 4,25 m e altezza 1,46 m), abitacolo spazioso e bagagliaio particolarmente capace: ben 470 litri sotto il ripiano posteriore. All’interno è impossibile non notare il suo i-Cockpit, basato su un touchscreen da 9,7 pollici, che svolge ogni funzione (compresa la climatizzazione), un volante compatto e sportivo come quello della 208 e un quadro strumenti in posizione alta per leggere le informazioni senza distogliere lo sguardo dalla strada.

In Italia, Nuova Peugeot 308 sarà commercializzata a partire da metà ottobre nella versione berlina 5 porte, con tre motorizzazioni benzina (tre cilindri 1.2 VTI 82 cv; 1.6 THP 125 cv; 1.6 THP 155 cv) e due turbodiesel: 1.6 e-HDi 115 cv FAP® Stop&Start; 1.6 HDi 92 cv FAP®.

Quattro gli allestimenti previsti per la nuova Peugeot 308, tutti decisamente completi. Il primo livello Access (da 16.900 a 20.700 euro) offre, infatti: ABS, ESP, REF (ripartitore elettronico di frenata), AFU (aiuto alla frenata d'emergenza); accensione automatica delle luci d'emergenza in caso di forte decelerazione; fari diurni a led; airbag anteriori, laterali, a tendina; indicatore di perdita di pressione degli pneumatici; cassetto portaoggetti refrigerato; climatizzatore manuale; regolatore e limitatore di velocità; retrovisori esterni regolabili e riscaldabili elettricamente; volante regolabile in altezza e profondità; sedili guida regolabile; computer di bordo con schermo Led a contrasto bianco.

Active (da 20.600 a 22.400 euro) è il nome dell’allestimento “intermedio” della nuova 308, è Active che prevede altri equipaggiamenti oltre a quelli proposti da Access, tra cui: alzacristalli posteriori elettrici; climatizzatore automatico bi-zona; Hill Assist (facilita le partenze in salita); regolatore e limitatore di velocità programmabile; rilevatore d'ostacoli posteriore; regolatore lombare sul sedile del conducente; sedile del passeggero regolabile in altezza; touchscreen da 9,7”; cerchi in lega da 16”.

L’allestimento Business (da 22.100 a 23.100 euro) prevede invece touchscreen da 9,7” con navigazione integrata e Peugeot Connect (quest’ultimo disponibile da Gennaio 2014); appoggiagomiti centrale posteriore con passaggio sci; retrovisori esterni ripiegabili elettricamente. L'allestimento top si chiama Allure (da 22.300 a 24.100 euro), che integra il livello Active con navigatore satellitare integrato; rilevatore di ostacoli anteriore; freno di stazionamento elettrico; regolazione lombare per il sedile del passeggero; sedili anteriori sportivi (rinforzi laterali e seduta allungabile); proiettori Full Led con DRL integrati; fendinebbia; cerchi in lega da 17”.

Vuoi sapere tutto sul mondo dei motori? Leggi RED Live