Mozart alla Scala Bach in Sala Verdi

Valeria Pedemonte

Oggi. In Auditorium alle 20.30, si svolge un concerto con i Neue Vocalisten Stuttgart che interpretano musiche di Gesualdo da Venosa.
Domani. Alla Scala, alle 20, va in scena Don Giovanni di Mozart, diretto da Gustavo Dudamel con la regia e le scene di Peter Mussbach.
Mercoledì. In Auditorium, alle 20.30, si svolge un concerto con il Franz Liszt Duo formato da Vittorio Bresciani e Francesco Nicolosi. In programma musiche di Liszt. In Conservatorio, alle 21, si esibisce la Wurttembergische Philharmonie Reutlingen diretta da Fabrice Bollon e con il violoncellista Wolfgang Emanuel Schmidt. In programma musiche di Schumann e Bruckner.
Giovedì. In Conservatorio, alle 21, prende il via la stagione dell'Ueco con l'esecuzione dei Sei Concerti Brandeburghesi di Bach con I Solisti dell'Ueco, diretti da Massimo Palumbo. In San Marco, alle 21, la Fondazione Marco Fodella propone il magico liuto rinascimentale di Paul Beier che interpreta musiche di Francesco da Milano, Pierino Fiorentino e altre.
Venerdì. Nella Sala Curò di Bergamo, nell'ambito de "Bergamo Musica Festival"si può assistere alla proiezione del film-opera Lucia di Lammermoor, regia di Piero Ballerini.
Sabato. Nell'Atelier "Gluck Arte", (c.so Magenta, 23) alle 21 si svolge un concerto sul tema La stanza di Maria Antonietta con il soprano Louise Tschabusching e l'arpa di Paola Cavedon, che eseguono brani di Gluck e Grétry.
Domenica. Al Dal Verme, alle 21 per "Musica d'oggi" l'Ensemble Court-Circuit, diretto da Pierre André Valade, propone musiche di Maresz, Dufourt, Grisey, Hurel.