Mozione Fi a Pericu: «Spiega le zone blu»

Le «zone blu» incidono sui redditi delle famiglie genovesi, pertanto Giuseppe Costa, capogruppo consiliare di Forza Italia nel Consiglio comunale, chiede chiarimenti al sindaco Pericu sull’applicazione di questi nuovi balzelli viari.
«Il Consiglio comunale, ribadita la propria contrarietà al sistema delle «zone blu» che costituisce un nuovo balzello per le famiglie - scrive Costa - ne denuncia l’approssimazione operativa con la quale si è dato inizio alla fase di avvio alla Foce, che ha evindenziato incapacità e assenza di coordinamento e ha creato disorientamento e disagio tra gli utenti».
Inoltre, «richiamati gli impegni assunti con i cittadini e con la Circoascrizione Medio Levante quali: la cancellazione delle sottozone, l’equiparazione dei domiciliati ai residenti, l’uguale trattamento tra auto di proprietà e vetture in leasing, gli abbonamenti mensili per titolari di alcune attività economiche» , la mozione impegna sindaco e giunta a relazionare al Consiglio, entro venti giorni, sul progetto complessivo dei parcheggi cittadini e sulle recenti dichiarazioni relative ai crediti e alle tessere a punti per entrare in centro.