Mps, azioni proprie al 2,6%

Banca Monte dei Paschi di Siena possiede in portafoglio dal 10 ottobre il 2,658% di azioni proprie, in qualità di prestatore. La maggior parte della quota, il 2,654% del capitale, è posseduta dall’istituto senese direttamente. Una quota minima, pari allo 0,004% del capitale complessivo, fa capo invece a Mps Finance Banca Mobiliare. I titoli sono senza diritto di voto. È quanto emerge dagli aggiornamenti della Commissione per la Borsa sulle partecipazioni rilevanti delle società quotate a Piazza Affari.