Mps recupera Rally di Prelios

Piazza Affari, in altalena per gran parte della seduta, sul finale ha recuperato chiudendo in rialzo. A frenare gli indici (Ftse Mib +0,24% e Ftse All Share +0,37%) sono state le banche sulle quali si sono concentrate le vendite. Sugli scudi ieri solo Mps che ha guadagnato il 2,l9%. Giù Unicredit (-1,41%), Intesa Sanpaolo (-1,43%), Banco Popolare (-0,76%). Nella galassia Ligresti la pressione sui titoli è rimasta alta. Fonsai ha perso il 5,04%, Premafin ha contenuto il calo allo 0,20%, Milano Assicurazioni ha lasciato il 3,31% mentre Unipol, il cui ad conferma in un’intervista l’intenzione di andare avanti con il progetto, ha guadagnato lo 0,96 per cento. Ha corso Atlantia (+2,49%) festeggiando il perfezionamento dell’accordo con il gruppo Bertin. Rally per Prelios (+5,40%) che a Berlino ha venduto 1.500 unità residenziali per 93 milioni di euro. Impregilo ha perso lo 0,89%. Chiusura sopra la parità per le principali Borse europee. Londra +1,25%, Francoforte 1,24% e Parigi 1,36%. Madrid sale dello 0,31% mentre Atene guadagna lo 0,22 per cento.