Mr. Crocodile Dundee sfida il fisco australiano

Paul Hogan, meglio noto per il ruolo interpretato in «Mr. Crocodile Dundee», ha sfidato le autorità del fisco australiane che lo accusano di evasione. L’attore australiano, che vive in California assieme a sua moglie, è accusato di usare paradisi fiscali come le Antille Olandesi per evitare di pagare le tasse. «Vengano a prendermi, miserabili bastardi», ha detto Hogan alla televisione, come se stesse recitando in uno dei suoi film: «Gli darò ogni centesimo che guadagno, se mi restituiscono ogni centesimo che hanno guadagnato con i miei film».