Mr McDonald’s ora va al museo

I musei italiani finiscono nelle mani di un supermanager: il prescelto è Mario Resca (nella foto). Lo ha nominato il ministro dei Beni culturali Sandro Bondi, precisando che l’incarico sarà assunto «una volta entrato in vigore il regolamento attuativo della riforma del Ministero». Nel frattempo Resca ricoprirà la carica di consigliere di Bondi. Immediata la replica della Uil che lancia nell’aria la domanda: ma la nomina non doveva venire da un concorso internazionale? Resca, ferrarese, 63 anni, laureato in economia e commercio alla Bocconi, vanta una lunga e variegata carriera tra editoria, finanza e alta moda. Nel 2003 era stato candidato alla direzione generale della Rai, fino al 2007 è stato amministratore delegato di McDonald’s.