Multa per Agricole Equita e Mediobanca

La Consob ha sanzionato Mediobanca, Equita Sim e Crédit Agricole Cheuvreux Italia Sim per il mancato rispetto, in qualità di intermediari, del divieto di vendita di azioni allo scoperto nell’ambito dell’aumento di capitale di Seat Pagine Gialle. Il divieto di vendita allo scoperto aveva l’obiettivo di arginare la speculazione indotta dal crac Lehman Brothers. La ricapitalizzazione a suo tempo lanciata da Seat provocò violenti scossoni al titolo. La Consob ha così multato Mediobanca per 175mila euro, Cheuvreux per 170mila ed Equita per 130mila. Nell’aprile 2009 Mediobanca vendette per conto di tre grandi clienti 21,15 milioni di azioni Seat, con 245 distinte proposte di negoziazione, pari al 52% del capitale dell’emittente.