Multa a quattro distributori di farmaci

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha sanzionato 4 società di distribuzione dei farmaci per intesa restrittiva della concorrenza. Alliance Healthcare Italia spa, Comifar spa, Safar e Itriafarma, afferma una nota, hanno realizzato un’intesa restrittiva della concorrenza coordinando le loro politiche commerciali, per escludere le farmacie operanti in Abruzzo, Puglia e Basilicata dalla vendita al dettaglio dei farmaci senza obbligo di prescrizione, rifiutando le forniture. Le sanzioni sono: per Alliance 3.591 euro, per Comifar 10.064, per Safar 7.243 e per Itriafarma 4.017.