Multe da 125 milioni per i ladri di musica

Quattro persone sono state denunciate, nel Milanese, dalla Guardia di Finanza, perchè ritenuti «grandi uploader» ovvero grandi scaricatori di opere protette da copyright tramite Internet. Ora i quattro, oltre alla denuncia penale alla Procura della Repubblica di Lodi, rischiano di dover pagare multe da 12 milioni e mezzo a 125 milioni di euro circa. «Nei loro computer - si spiega in una nota della Gdf di Melegnano (Milano) - sono stati infatti complessivamente trovate 121.566 opere, per lo più file musicali Mp3, tra le quali discografie complete di noti artisti quali Vasco Rossi, Madonna, U2, Zucchero, Elisa e altri, numerosi film di recente produzione, applicazioni per Pc e videogames».I quattro denunciati sono quattro italiani di età compresa tra i 30 e i 45 anni.