Le multe pazze dei Comuni? Le paghiamo noi

Soste vietate, zone a traffico limitato violate, limiti di velocità superati. Infrazioni spesso mai commesse. Sono migliaia le multe senza giusta causa ai danni degli automobilisti. E secondo i giudici di pace, oltre il 60 per cento delle udienze finisce con l’accoglimento del ricorso. In compenso, il conto lo paga lo Stato: in media 80 euro a sentenza, per una spesa totale di 33 milioni di euro l'anno (40 milioni tra burocrazia e procedure legali).