Multe salate per chi fa il furbo: contravvenzioni da 70 a 285 euro

Abbastanza salate le multe per chi non paga il ticket, per chi sbaglia la classe, per i veicoli sottoposti a divieto alla circolazione dalla delibera regionale. I 43 varchi, infatti, sono controllati da altrettante inflessibili telecamere. Se si circola nella Cerchia dei bastioni, dunque senza avere attivato l’Ecopass entro il giorno successivo l’ingresso (se l’ingresso è giornaliero) o al primo ingresso effettuato (se si dispone di Ecopass a ingresso multiplo) oppure se viene attivato un Ecopass con classe di inquinamento inferiore, si commette una violazione dell’articolo 7, comma 14 del codice della strada, che prevede una sanzione variabile dai 70 ai 285 euro. La polizia locale, in questo caso notifica per posta un verbale di accertamento, pari a 70 euro più spese di accertamento e notifica. La stessa sanzione è prevista per la violazione del divieto di accesso dei veicoli superiori a 7 metri. Sanzione di 70 euro anche per chi circola nonostante il divieto previsto dalla delibera regionale (auto a benzina Euro 0, le auto diesel Euro 0 e le auto diesel Euro 1, i ciclomotori e le moto a due tempi Euro 0, dalle 7.30 alle 19.30 dal lunedì al venerdì fino al 15 aprile).