Munich risale ora è secondo

1) DICK & JANE: OPERAZIONE FURTO (1) 1.109.560
2) MUNICH (3) 1.040.521
3) ORGOGLIO E PREGIUDIZIO (0) 922.304
4) MATCH POINT (4) 775.368
5) I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN (5) 636.899
6) ECCEZZZIUNALE VERAMENTE 2 (2) 576.902
7) PER SESSO O PER AMORE? (0) 567.128
8) BAMBI 2 (0) 510.397
9) FRAGILE-A GHOST STORY (0) 478.491
10) 40 ANNI VERGINE (6) 338.542
(I dati, forniti da Cinetel, si riferiscono all’ultimo week-end; i numeri, tra parentesi, indicano la posizione precedente).

Quattro nuove entrate che, però, non intaccano la leadership di Dick & Jane, operazione furto, conquistata sette giorni fa; l’ultimo weekend cinematografico, che ha fatto registrare un 16 per cento in meno rispetto al precedente, va archiviato con la negativa performance di Claudio Bisio che con il suo pur interessante La cura del gorilla ha solo sfiorato la top ten chiudendo all’undicesimo posto. Per il resto, la new entry più altra è Orgoglio e pregiudizio, terza, ennesima trasposizione tratta dal romanzo di Jane Austen, che ha ottenuto anche la miglior media per sala. Settimo è finito Per sesso o per amore? la commedia drammatica francese con protagonista Monica Bellucci. Solo ottavo Bambi 2, il sequel (sono passati 64 anni) del famoso cartone animato Disney, dal quale onestamente ci si aspettava un risultato migliore. Chiude il poker dei nuovi ingressi Fragile, il thriller con venature horror, spagnolo, interpretato da una convincente Calista Flockhart. Da registrare anche che La bestia nel cuore di Cristina Comencini, che dopo la sua candidatura nella cinquina dei film stranieri in lizza per l’Oscar, è stato riproposto nelle sale, ha incassato, su 22 schermi a disposizione, quasi cinquemila euro.