Municipi, tagliandi a un passo da quota 30mila

Moltissimi tagliandi anche ieri in redazione, per il gioco-sondaggio del Giornale sulla scelta dei migliori candidati presidenti dei Municipi. Ma la parte del leone è decisamente interpretata dall’imprenditore Fabio Costa, figura ben nota e apprezzata nel ponente genovese, leader storico di comitati per la difesa delle piccole e medie imprese di Sampierdarena e dell’ospedale Villa Scassi. A Costa, già leader consolidato della classifica del parlamentino di Centro Ovest, sono andati altri 315 voti. Sempre ieri, comunque, si registrano le eccellenti performance dei sostenitori di Milena Pizzolo - 80 tagliandi - e di Giannalberto Conte - 60 tagliandi -, entrambi figure di primo piano del Municipio Centro Est. Altrettanto pregevole la «rincorsa» di Renzo Di Prima al capoclassifica del Medio Levante Fabio Orengo: Di Prima mette a segno altri 60 voti, che lo mantengono in corsa per l’avvicinamento al vertice della graduatoria. Negli altri parlamentini, da rilevare i voti espressi a Levante (Francesc’Antonio Carleo 8, Massimo Alfieri 2, Alba Viani e Maurizio Moretti 1 ciascuno), e in Bassa Valbisagno (Stefania Stellini 6). Il totale generale dei tagliandi finora pervenuti sale a 29.462.
Proseguiamo, intanto, con la segnalazione dei candidati «promossi» nei giorni scorsi dal quotidiano web Qui Genova con 1 tagliando ciascuno. Hanno ricevuto l’investitura, fra gli altri, Marco Pepé, alias Mago Alex, l’Acchiappafantasmi (Centro Ovest); il professor Franco Bampi, docente universitario, indipendentista Mil, presidente A Compagna, insegnante di genovese (Centro Ovest); Roberta Oliaro, presidente dell’Associazione Spedizionieri, prima donna arrivata a questa carica solitamente riservata agli uomini (Centro Ovest); Paolo Vanni, creativo Nuova Set, direttore artistico Berio Caffè, un vulcano di idee (Bassa Valbisagno); Bruno Maccarini, famoso fotografo in quiescenza, ma ancora arzillo (Bassa Valbisagno); Paola Domma, segretaria di redazione della rivista Genova Zena (Valpolcevera); Carlo Denei, comico, scrittore, autore di «Striscia la notizia» (Medio Ponente); Antonella Pilloni, operatrice televisiva su scala nazionale, cugina del famoso Walter Pilloni (Medio Ponente); Luigi Alberto Zoboli, nipote di Alberto Lupo, avvocato in carriera, militante Pdl. Il seguito alle prossime puntate (quando c’è spazio).