Municipi La volata di Stefano Balleari e Fabio Orengo

Il gioco sondaggio dei tagliandi per scegliere il proprio presidente dei Municipi sta sfiorando quota 33mila. Ieri sono arrivati in redazione altre 349 schede dei nostri lettori che seguono la campagna lanciata dal quotidiano per indicare il leader nelle varie circoscrizioni.
Ecco nel dettaglio come è andata ieri: Fabio Orengo, il presidente pidiellino del parlamentino del Medio Levante (Albaro, Foce, San Martino) si è aggiudicato 98 preferenze, seguito sempre nella sua circoscrizione dalla new entry, Rossella Clemente con 39 voti, Tiziana Notarnicola (24), Stefano Costa (10) e Renzo Di Prima con sette tagliandi. Nel Centro Est è stato Stefano Balleari, attivissimo consigliere comunale del Pdl a fare il pieno con 62 schede tutte per lui, lo seguono Francesco Caso (49), Milena Pizzolo (11) e Stefano Gandini (9). Monica Magnani, braccio destro di Renata Oliveri, ultima candidata alla presidenza della Provincia per il Pdl ed erede di Rinaldo Magnani, tessera storica del Psi, continua la sua corsa alla presidenza della circoscrizione del Levante: ieri si è aggiudicata 55 preferenze.
Andiamo verso Pegli, Prà e Voltri nel municipio del Ponente dove il consigliere in carica Franco Giaquinto ha conquistato 48 tagliandi. Mentre i cittadini della Media Valbisagno che comprende le zone che vanno da Staglieno a Molassana, hanno deciso di esprimere la loro preferenza per il consigliere cattolico del Popolo della Libertà, Maurizio Uremassi che ieri ha totalizzato 35 voti.