Muore all’alba alla fermata Amt

Una signora anziana è deceduta alle primi luci dell'alba alla fermata dell'autobus di via dei Mille, a Sturla. Poco prima delle ore sette alcune persone aspettavano l'autobus in direzione centro città, quando hanno vissuto direttamente il dramma della donna che era li con loro. L'anziana signora si è accasciata su se stessa cadendo per terra senza nessun sintomo di preavviso, una ragazza è corsa all'edicola qualche metro vicino alla fermata per chiedere aiuto. Purtroppo la rapidità nel chiamare soccorso non è servita, come del resto l'intervento dell'ambulanza e dei medici, la donna è deceduta dopo pochi istanti di agonia. Tra i testimoni ci sono le persone che aspettavano l'autobus con la donna, mentre l'unico che se la sente di parlare è l'edicolante: «La donna a terra muoveva ancora la testa a scatti. Penso che abbia avuto un ictus purtroppo fulminante».
E ieri in serata una donna anziana è stata investita in corso Dogali da una Vespa che stava sorpassando un autobus. La signora, che aveva con sé la borsa della spesa, stava attraversando fuori dalle strisce e il motociclista non è riuscito a evitarla. Nell’impatto la donna ha riportato ferite al volto e alla testa. È stata trasferita al Galliera.