Muore d’infarto dopo la corsa

Un turista americano è morto in città per un malore, al rientro in albergo dopo il consueto jogging mattutino. L'uomo, J.C. di 54 anni, si è accasciato a terra e per lui non c'è stato più nulla da fare. La coppia era da qualche giorno a Milano e aveva preso alloggio in un albergo attorno alla stazione Centrale. Ogni giorno l'uomo usciva per una corsa per il centro, dove proprio ieri si è svolta la Milano City Marathon. Dopo un'oretta è tornato in albergo, ma appena ha raggiunto la sua camera si è sentito male ed è morto. La causa è quasi sicuramente un infarto.