Muore dopo il matrimonio della figlia

È morto nel giorno più bello. Un milanese di 58 anni è deceduto improvvisamente nel giorno del matrimonio della figlia. Quella che doveva essere una festa per una neosposina si è trasformato in tragedia, poche ore dopo il fatidico «sì». La morte è arrivata a fine serata, quando l’uomo stava accompagnando la neosposa e il marito in albergo, in attesa della partenza per il viaggio di nozze, prevista per oggi. Mentre camminava davanti agli sposi l’uomo si è accasciato, colpito da un malore improvviso. I soccorsi dei familiari, seppure tempestivi, sono stati inutili, come i tentativi di rianimazione compiuti dai medici del 118 chiamati in soccorso.