Muore volpino I militari indagano su una ferita

Carabinieri al lavoro nel Cuneese, per indagare sulla morte di un cane «volpino»: l’animale è stato trovato senza vita dalla padrona, che conduce una azienda agricola a Roascio, con un grosso foro all’addome. «Era un cagnolino cui ero particolarmente legata - ha spiegato la donna - perché apparteneva a mia madre, mancata in febbraio. Domenica è sparito al mattino e quando l’ho ritrovato aveva un foro come di un proiettile nell’addome». Il primo esame non ha fatto luce sulle cause del decesso, quindi è stata necessaria una visita necroscopica che ha escluso un colpo d’arma da fuoco, ma non ha saputo spiegare le ragioni della ferita letale.