«Muri stracciati» in mostra a Pavia, stralci di città immortalati da Belloni

«Muri stracciati» è il titolo di una deliziosa mostra aperta fino al 23 giugno a Palazzo del Moro di Mortara, Pavia. Una meta fuori dai più noti circuiti turistici per vedere quaranta scatti del fotografo milanese Silvano Belloni dedicati ai muri usati delle città. Protagonisti sono solo i manifesti laceri, graffiati, scrostati dai muri dove erano appesi, che raccontano i grandi temi del quotidiano come la politica, i giovani, la pubblicità, il lavoro, la famiglia, con l'uso di inquadrature che ogni volta enfatizzano una diversa lettura estetica in bilico tra fotografia e grafica (Altre info: tel. 0384.92810).
Immagine: Iso 200; 1/200 f 8 realizzata con Pentax MX-1, compatta dal look retrò con zoom ottico 4x apertura massima f1,8-2,5 e grandangolo 28mm. Il sensore ha 12MP, ISO fino a 12800, registra video Full HD e ha vinto il Red Dot Product Design 2013 Award (costa 519 euro)