Al museo Carlo Bilotti prosegue la mostra «Hirst+Salle+Saville»

Prosegue fino al 1° ottobre al Museo Carlo Bilotti all’Aranciera di Villa Borghese la mostra «Damien Hurst, David Salle, Jenny Saville, The Bilotti Chapel». I tre artisti sono stati coinvolti nel creare uno spazio espositivo più mentale che fisico: ognuno ha mantenuto la propria singolarità e autonomia. Hirst, il più conosciuto e dissacrante artista britannico contemporaneo, affronta il tema dei Quattro Evangelisti con un approccio neoconcettuale. L’americano Salle riproduce in chiave moderna alcune parti degli affreschi michelangioleschi della cappella Sistina. Saville, inglese, ha ideato tre grandi tele sul tema della malattia e dell’espiazione. Tutti i giorni tranne il lunedì dalle 9 alle 19, biglietto museo+mostra 6 euro (4 ridotto). Tel. 0682059127 e www.museocarlobilotti.it.