Musica e nostalgia nelle valli cuneesi E nel Salento il folk pizzica gli animi

Ecco segnalati in breve alcuni dei più importanti eventi culturali delle prossime settimane che avranno luogo in alcune città italiane.
MUSICA «D’OC»
Sino a fine agosto, il Festival Mistà (che in occitano significa «immagine sacra») continuerà a far riscoprire, attraverso concerti ed incontri culturali, le Valli cuneesi, come la Val Varaita, la Val Grana e la Val Maira. Si potranno anche assaggiare piatti tipici nei vari ristoranti selezionati. Oggi Enrico Rava, con un ensemble di sette musicisti, eseguirà alcune sue composizioni divenute veri e propri classici moderni. Martedì, Enrico Pieranunzi e Massimo Giuseppe Bianchi proporranno una serie di improvvisazioni su musiche di Bach e Scarlatti. Domenica prossima il quintetto Iubal - vincitori del Master dei Talenti CRT - eseguirà le ouverture del Barbiere di Siviglia di Rossini e del Nabucco di Verdi, insieme a brani di Briccialdi, Farkas e Berio. Si chiuderà il 31 agosto di nuovo con Enrico Rava e il suo suggestivo «Chet mood». Informazioni: www.festivalmista.it oppure info@festivalmista.it.
UN FOLK DA CLIMI CALDI
Inizia oggi il Folk Festival a Civitella Alfedena (Aq) con una serata a base di musica ispirata alla tradizione popolare italiana e mediterranea, ma con l’aggiunta di una forte connotazione mitteleuropea, con tanto di valzer, musiche irlandesi, ballate del Nord Europa. Nei prossimi giorni, altre canzoni sempre di atmosfera molto latina, proiezione di documentari e un imperdibile appuntamento con il Renato Borghetti Quartet: il virtuoso della gaita ponto, la tipica fisarmonica dei gauchos, suonerà struggenti tango. Sabato 23 sarà la volta di Piero Brega, popolare interprete di serenate e canti d’amore. Info: 0864890194.
UN PIZZICO DI SALENTO
Nelle piazze dei comuni della Grecia Salentina, fino al 23 agosto, si svolgerà l’undicesima edizione La Notte della Taranta, il più grande festival musicale dedicato al recupero e alla valorizzazione della «pizzica» salentina. Da non perdere il concerto dell’Ensemble La Notte della Taranta - diretta da Mauro Pagani - che proporrà una selezione dei brani più significativi delle passate edizioni. Info: 0836434056.