Musica e pensiero di Cochi e Renato

Dopo il grande successo di «Nonostante la stagione», nel 2000, ritorna sul palcoscenico lo storico duo comico Cochi e Reanto, al secolo Cochi Ponzoni e Renato Pozzetto, che ha segnato, dai tempi del famosissimo locale milanese Derby, i fasti della comicità italiana e l'epoca d'oro del cabaret. I due formidabili interpreti saranno al Politeama Genovese con il loro spettacolo di canzoni e ragionamenti «Nuotando con le lacrime agli occhi», che sarà in scena da domani al sabato (ore 21).
«Nuotando con le lacrime agli occhi» riporta in auge la comicità stralunata, le filastrocche strampalate ed irriverenti, mantenendo pur sempre uno sguardo vigile alle abitudini sociali contemporanee. Dice Cochi Ponzoni: «Lo spettacolo racconta di un'Italia cialtrona, ma fantasiosa. Un po' come noi due, che siamo rimasti cialtroni dentro. Soltanto un po' invecchiati».
Come sempre, Cochi Ponzoni e Renato Pozzetto saranno accompagnati dalle musiche di Enzo Jannacci, eseguite dal vivo dall'orchestra Goodfellas. In programma anche le canzoni più note, come «Canzone intelligente» e «La gallina». «Nuotando con le lacrime agli occhi» è anche il titolo della nuova canzone del duo, che affronta, sempre ovviamente tra il serio ed il faceto, il tema dell'immigrazione clandestina.