Musica e prelibatezze allo «Scannapapere»

La musica torna e torna protagonista al lido di Ostia. Il nuovo progetto porta la firma di Bruno Bareato, all’organizzazione, Alessandro Testa, all’accoglienza, Leandro Casadei, ai fornelli. Sul palco dei loro locali sono passati nomi come Giorgia - che nel ’92 cantava con il padre Vorrei la pelle nera -, Elisa, Danilo Rea, e musicisti come Roberto Gatto, Massimo Urbani e Roberto Ciotti. Un ambiente informale come il suo nome di battesimo, lo «Scannapapere l’anti-ristorante», luogo di proposte culinarie sempre nuove e menù degustazione, buona musica e jam session in stile british. Il mercoledì il palco è riservato alle esibizioni dei gruppi emergenti, mentre il week end è dedicato all’incontro con i grandi nomi della buona musica. Appuntamento allo Scannapapere. Lungomare Vespucci 180. Info: 349/2407843.