La musica nel ghiaccio: al via l’IceMusicFestival in Val Senales

Ascoltare la magica bellezza dei toni cristallini in un'architettura di ghiaccio. E' la singolare esperienza offerta dall'IceMusicFestival: una serie di concerti suggestivi, unici nel loro genere, che si svolgono tra l'ultima settimana di febbraio e il primo marzo in Val Senales (BZ), nell'incantata atmosfera dell'IceDome. In una vera cattedrale di ghiaccio alta 18 metri, a 3.100 metri di altitudine si esibisce il musicista norvegese Terje Isungset, pioniere della musica nel ghiaccio, accompagnato dalla cantante Lena Nymark. Protagonista e interprete della Ice Music, Terje Isungset ha inciso diversi album, il primo dei quali nel 2001 in Svezia presso l'Hotel di Ghiaccio. Utilizza il corno, l'icofono e strumenti a percussione costruiti con acqua gelata. L'allestimento dell'interno dell'IceDome è affidato al fotografo francese Eric Mutel, finlandese di adozione, che ha arricchito la grande cupola con installazioni, utilizzando il ghiaccio stesso. I concerti, della durata di 30 minuti circa, vedono sempre impegnati il duo norvegese Isungset- Nymark. Per la giornata conclusiva domenica primo marzo, è prevista una particolare fusione tra Glass e Ice Music. Christa e Gerald Schonfeldinger, grandi interpreti viennesi nell'uso dell'armonica di vetro e del verrofono, si esibiranno con Isungset e con la Nymark, creando un nuovo genere musicale: fusione delle melodie che nascono dal vetro con quelle provenienti dal ghiaccio. Lo skipass per il comprensorio del ghiacciaio comprende anche l'ingresso ai concerti in programma. Info: www.meranodintorni.com, Associazione Turistica Val Senales, tel. 0473679177 www.schnalstal.it e www.icefestival.it