La «musica nera» scende in strada

Il funky è innanzitutto un fenomeno musicale che nasce dalla musica nera e può essere definito precursore dell’hip hop. Riguardo all’hip hop una sola cosa è certa: è nato in strada, intorno agli anni ’70 nelle comunità afroamericane e latine del Bronx, e non in accademia. Parte di questa cultura esce da suoi confini verso l’inizio degli anni ’80 e negli anni ’90 si diffonde un po’ in tutto il mondo. I quattro principali “elementi”, dell’hip hop sono: lo Mc’ing, noto come musica rap e introdotto dagli afroamericani; il Dj’ing, introdotto dai giamaicani; il writing, ovvero l’arte dei graffiti, e la breakdance, introdotte entrambe dai portoricani.