Musica Omaggio a Chopin domani sera al Borgo Club

Genova onora il ricordo di Chopin nel bicentenario della nascita con uno spettacolo organizzato e tenuto dalla pianista Irene Castellini Dotti, domani sera, alle 21.15, al Borgo Club di via Vernazza, a Sturla. Irene Castellini Dotti, pianista classica e creatrice del Teatro Sociale, presenterà uno spettacolo che vuol essere emblema del problema dell’extracomunitario nelle due accezioni: quella più classica di essere fuori dal comune e quella corrente, dell’essere straniero immigrato, ma con un accorato ricordo della patria lontana. «Chopin era proprio così - dice la musicista - nato in Polonia e trasferitosi in seguito a Vienna e poi a Parigi mandava anche soldi a casa alla famiglia di origine. Insomma proprio come avviene a chi si trova lontano dalla propria casa oggi». Ad accompagnare la musicista come presentatore e voce recitante ci sarà l’attore genovese Mario Menini. La serata sarà la prima di una serie di rappresentazioni che verranno fatte in Liguria proprio per ricordare il genio di Chopin. Nella serata verrà ricordato anche l’incontro con la scrittrice George Sand che tanta parte avrà nella vita del grande compositore.