Musica per Wellness speciale

Non la classica Spa, ma una Welness zone per la «cura del sè» ai massimi livelli, tra trattamenti estetici, piscina idroterapica, sauna e bagno turco, palestra. Il nuovo centro benessere dell’Hotel de Russie di via del Babuino punta soprattutto all’originalità dei trattamenti e apre la stagione autunnale presentando una serie di novità, dalle Color terapie (si comincia con l’Arancio consigliato per questi mesi) agli esclusivi Rituali olistici, all’offerta dei prodotti Skinceuticals, messi a punto negli Usa dal padre degli antiossidanti Sheldon R.Pinnel e lanciati in Italia un anno fa. Ora, la famosa marca innovativa e pioniera nella lotta all’invecchiamento della pelle è stata scelta dall’oasi di bellezza e salute del grande albergo romano per offrire ai suoi clienti e agli ospiti esterni (tra i quali molti vip italiani e stranieri) esclusivi trattamenti per il viso ringiovanenti. E così all’Hotel de Russie è avvenuto l’ultimo lancio Age Interrupter, che segna un’altra tappa dello sviluppo di questi prodotti. La linea approda nell’esclusivo centro benessere della capitale, in cui la privacy è d’oro, dopo essere stato presentato in poche altre strutture ad altissimo livello a Milano e Stresa. E subito per farsi coccolare, tra musica, profumi e massaggi, dai trattamenti Advanced Professional Skincare all’Hotel de Russie si è vista una piccola folla di vip, dall’attrice Isabella Ferrari al manager di Gattinoni ed expresidente di AltaRoma Stefano Dominella, dalla referente in Italia del gioielliere de Crisogono Chantal Montanarella alla manager venezuelana, molto attiva nel mondo della finanza, Madina Juris.