Da musulmano, Emre si scusa per i morti di Londra

Anche Julio Cesar segna un penalty. Vieira subito bene

Londra. Emre Belozoglu è arrivato in Inghilterra ed ha chiesto scusa. Non c’entrano i fatti calcistici. Durante la prima conferenza stampa al Newcastle, il turco ex interista ha spiegato di essere musulmano praticante. «Enormemente dispiaciuto per quanto successo a Londra». Ha chiesto scusa per gli attentati. «Vorrei condividere i vostri sentimenti. Condanno con fermezza ogni forma di terrorismo. Sono vicino ai familiari delle vittime di Londra e a quelle della Turchia».