Muti a Brindisi inaugura il Nuovo Verdi

Era stato definito un teatro «sospeso» perché non si apriva mai (è rimasto un cantiere per molti anni) ed è costruito su scavi archeologici di epoca romana. È il Nuovo Verdi di Brindisi che verrà inaugurato finalmente, dopo un'attesa di 37 anni, dopodomani da Riccardo Muti che dirigerà l'orchestra Cherubini. La serata sarà presentata dall'attrice Lina Sastri. Il primo teatro Verdi, situato su un perimetro diverso dall'attuale, fu terminato nel 1903 ma a causa di un lento degrado fu demolito nel 1960. Nel 1969 un imprenditore si impegnò a costruire il nuovo teatro ma da allora partì una lunga e tormentata vicenda segnata da ricorsi, inizio dei lavori, sospensioni.