Muti a Lugano con la Cherubini

A un anno dalla prima esibizione ufficiale, Riccardo Muti guida l’Orchestra giovanile Luigi Cherubini in una tournée che attraverserà l’Italia, partendo da Lugano il 2 maggio. In occasione della nascita dell’orchestra nel 2004, il maestro Muti sottolineava la sua intenzione di «restituire al mio paese ciò che da esso e dai suoi grandi maestri ho ricevuto» nell’accrescere la consapevolezza dei giovani alle attività dell’orchestra. Nei concerti di Lugano, Lucca (il 3) e Modena (il 4) si presenteranno brani tratti da Mozart o iPuccini, Haydn, Hindemith e Rossini. Nelle esibizioni di Cremona (il 12), Fabriano (il 13), Bari (il 15) e Reggio Calabria (il 17 maggio) si eseguiranno brani di Rossini, Schubert o Mozart e Dvorak.