La Muti: «Ormai non mi vogliono»

«C’è un momento in cui sei al top e uno in cui non ti cerca nessuno, ma non bisogna lasciarsi prendere dall’ansia». Parola di Ornella Muti. «Il cinema non è più quello in cui ho iniziato - afferma -; in 38 anni sono cambiati i protagonisti, le regole, e bisogna sapersi adattare. Anche i registi prima amavano gli attori e sapevano dirigerli, oggi scelgono gli interpreti per l’occasione e non per il carisma che incarnano. Bisogna approfittare di queste pause forzate per dedicarsi ad altro».