Mutui, Draghi: "Servono altri 350 miliardi di dollari per frenare la crisi"

A livello globale le banche
dovranno raccogliere almeno altri 350 mld di dollari di capitale per
la crisi dei mutui subprime. E avverte: "Le perdite
del settore bancario nel suo complesso continueranno a crescere&quot;<br />

Roma - A livello globale le banche dovranno raccogliere almeno altri 350 miliardi di dollari di capitale per la crisi dei mutui subprime. È quanto ha riferito Mario Draghi, in qualità di presidente del Financial stability forum all’Ecofin secondo quanto si apprende da fonti vicine alla delegazione che lo ha accompagnato a Nizza. Durante la sua analisi sullo stato attuale delle turbolenze ai ministri delle Finanze Ue il governatore ha riferito che le banche finora hanno raccolto a livello globale nuovo capitale per 350 miliardi di dollari, hanno riferito le stesse fonti.

Il punto sulla crisi subprime Draghi nell’incontro dei ministri economici e dei banchieri centrali europei ha fatto il punto sulla crisi dei mercati finanziari e sulla situazione del sistema bancario e ha spiegato - sempre secondo quanto si apprende dalle stesse fonti - come a livello globale le banche hanno finora dichiarato perdite per 500 miliardi di dollari. A fronte di queste perdite sarebbe stato invece raccolto capitale per 350 miliardi di dollari. Tuttavia - avrebbe spiegato il Governatore - ci si starebbe avviando verso una fase in cui le perdite del settore nel loro complesso cresceranno. E - avrebbe sottolineato - le banche stanno affrontando questa fase con bilanci più deboli. Il presidente del Financial Stability Forum comunque stima che, globalmente, il capitale del sistema bancario sia complessivamente sufficiente per evitare che si scenda sotto la soglia di vigilanza. Ma la distribuzione di capitale tra le banche - avrebbe spiegato ancora - non è omogenea. E quindi si stimerebbe che per affrontare la situazione le banche debbano raccogliere almeno altri 350 miliardi di dollari di capitale. E alcune banche - avrebbe concluso Draghi - farebbero fatica a raggiungere questo obiettivi.