Al Naba si parla di «Geodesign»

Appuntamento oggi alle 18 allo Spazio elastico di Naba in via Darwin 20 per un incontro con Marjetica Potrc, Stefano Boeri e Marco Scotini. È questo il primo di una serie di appuntamenti della Nuova accademia di belle arti che proseguiranno fino al 27 giugno. Ogni mercoledì architetti, attori, designer, registi e grafici saranno ospiti per raccontare a studenti e pubblico la loro esperienza professionale. Il ruolo di Naba è di offrire al prodursi e riprodursi della città forti segnali artistici, capaci di rompere ritmi, di infondere energia, di indurre a discutere. Oggi è la volta di Marjetica Potrc, artista slovena, autrice di numerosi lavori sul Geodesign, sul tema «Geodesign e design della sopravvivenza: strumenti e pratiche».