Nan ripescato da Scajola: «Scelta sensata»

Rientra nel comitato regionale dopo aver fatto alzare il polverone, Enrico Nan, per tredici anni deputato azzurro e fino allo scorso anno coordinatore regionale di Forza Italia. La decisione è stata presa direttamente dal ministro Claudio Scajola e Nan già ieri sera ha partecipato al direttivo regionale a cui ha preso parte il coordinatore nazionale Denis Verdini. «Penso abbia prevalso il buon senso- racconta Nan-. Il mio sfogo non era per una esclusione personale ma per un metodo di lavoro non condiviso, è necessario che il partito di fronte ai prossimi impegni elettorali, si muova con tutte le risorse che ha a disposizione».
L’ex deputato azzurro chiede il massimo impegno di tutti per la prossima scadenza elettorale, quella delle provinciali a Savona, «Manca ancora un impegno unitario per scegliere il candidato giusto» e rinnova il suo invito per una nuova classe dirigente: «Quando nascerà il Pdl dovremo rimettere tutti in discussione».