Nannini, Baistrocchi, Boy George & C. guida al divertimento di Capodanno

(...) ricco di eventi per chi resta in città. I dettagli dei vari appuntamenti sono sul sito di Urban Lab, a cui ci si collega dal sito www.comune.genova.it. vale la pena ricordare che dalle 22 il Capodanno fa il conto alla rovescia al Porto Antico con Roberta Alloisio e l’Orchestra Bailam. Alle 23 in punto salirà sul palco Antonella Ruggiero che accompagnerà il pubblico fino all’atteso brindisi di mezzanotte. E i festeggiamenti a questo punto saranno appena iniziati: a mezzanotte e un quarto arriva Gianna Nannini che presenta i suoi successi (amatissima dal pubblico è nella top ten dei cd più venduti con Gianna the best) e le nuove canzoni. Due ore di spettacolo che scivoleranno via fino all’appuntamento con Dj Set e Boy George.
De Ferrari e Matteotti
Maxischermi in piazza De Ferrari e piazza Matteotti garantiscono il collegamento in diretta con il Porto Antico. Qui l’appuntamento è per gli appassionati della musica anni Settanta e Ottanta con i dj di Radio 19.
Centro storico
In piazza del Carmine Reggae e capodanno degli studenti. In piazza Valoria dalle 21.30 Grrzetic Editrice e Associazione Culturale Condominium invitano all’opening delle stanze di Vico Valoria 40r. Dentro e fuori video, disegni drinks e musica tutta la notte. Musica anche in piazza delle Erbe.
Teatri
Al Politeama Genovese «Il fascino indiscreto della rivista» della compagnia goliardica Baistrocchi, alla Tosse «La mia scena è un bosco» uno spettacolo di Emanuele Luzzati con la regia di Tonino Conte. Al Teatro della Gioventù vanno in scena musica, cabaret, magia e danza: gli ingredienti da sogno per finire in bellezza il 2007. In scena un sogno sulle note incantate delle più belle e immortali canzoni, un sogno allegro e brioso, un sogno affascinante tutto da scoprire. La proposta del Teatro della Gioventù presenta un elegante cabaret a cui si aggiungeranno l’illusionismo di gran classe e la grazia del balletto. E per finire buffet di mezzanotte. Al Teatro Carignano appuntamento per gli amanti dell’operetta con Cin Ci là.
Palazzo Ducale
Il palazzo dei dogi attende i visitatori anche la notte di capodanno con la mostra «Garibaldi. Il mito. Da Lega a Guttuso», che sarà aperta la sera del 31 dalle 19 alle 2. Stesso orario e stassa location per la mostra di Maurizio Maggiani «Mi sono perso a Genova». Un viaggio romantico, nel quale Maggiani utilizza il suo materiale, fotografie e pensieri, per un grande racconto di immagini, parole e suoni. Ma è anche un viaggio interiore nella città di Genova.
Veglioni
Tutti i locali di Genova e dintorni sono pronti per dare il via ai festeggiamenti di fine anno con cenoni all’insegna delle prelibatezze. Al Garden di Corso Italia menù a base di pesce condito da musica live dal jazz alla dance al revival. Non mancheranno ritmi latini. Ancora al Pizzalido di Corso Italia alla consolle ci sarà il dj Max Giannini, mentre il cenone di San Silvestro sarà rigorosamente a base di pizza. Ancora musica e un ricercato cenone al Calamarè di Quarto, affacciato direttamente sulla scogliera di Priaruggia, mentre sarà un capodanno argentino quello a El Gaucho, avamposto argentino a Priaruggia, adatto a chi predilige la carne. Al Garibaldi Cafè, notte magica tra danze africane e al ritmo dei tamburi con buffet al profumo di cacao. Cena magica al Clan di Luca Bizzarri, in Salita Pallavicini dove sarà presente il mago Hermy, fidato collaboratore di Forest per uno spettacolo di illusionismo che vi lascerà senza fiato.