Nannini e Pistoletto: mix tra musica e arte

Arte figurativa e musica insieme, così come insieme Michelangelo Pistoletto e Gianna Nannini hanno realizzato l'installazione «Il terzo paradiso» che sarà presentata l'8 febbraio presso lo spazio bunKerart di Milano. L'installazione comprende l'«Orchestra di stracci» di Michelangelo Pistoletto e la «Scultura vocale» di Gianna Nannini. Le due opere si mescolano: da una parte l'Orchestra di stracci con il segno di infinito composto da due cerchi esterni che rappresentano natura a artificio, maschile e femminile, e un cerchio interno che rappresenta il ventre materno; dall'altra, l'intervento sonoro di Gianna Nannini che, usando la voce come unico strumento, determina lo spazio.