Naomi: «Invidio il bel sedere della Theron»

C’è sempre qualcuno più bello; e anche se ti chiami Naomi Campbell, non puoi sfuggire al morso dell’invidia. La stessa «Venere Nera» lo ha confessato alla rivista online Metropolitan Post: «Rimasi molto colpita, nell’ormai lontano 1998, quando vidi Charlize Theron protagonista di una pubblicità della Martini. Lo spot, ambientato a Portofino, la mostrava camminare sinuosamente, mentre il suo mini-abito nero si sfilacciava, lasciando intravedere il fondoschiena. Allora io ero già famosissima mentre lei non era nessuno nel mondo della moda». «In quel periodo - prosegue la Campbell - si parlava più del sedere di quella sconosciuta modella che del mio spot per lo spumante Martini in cui un tappo, stappato dall’altra parte del globo, andava a finire giusto nel mio ombelico. E io mi chiedevo: “Ma dimmi tu se la più famosa modella del mondo deve competere non con il viso, ma con il fondoschiena di una modella sconosciuta”». Ma Naomi ha mantenuto un buon rapporto con i pubblicitari della Martini: la modella nera è infatti nella lista dei Vip attesi per la sera di mercoledì nella Terrazza Martini di Milano in occasione della prima edizione del «Martini Première Award».