Naomi Watts sulle scene di sesso: baciare Laura Harring fu naturale

Naomi Watts preferisce girare scene di sesso con altre donne piuttosto che impegnarsi in riprese hot al fianco degli uomini. Lo rivela la stessa attrice, ricordando la famosa sequenza nel film del 2001 «Mulholland Drive», diretto da David Lynch, nella quale bacia la coprotagonista Laura Harring. «Tra noi fu molto naturale, non c’era alcuna tensione. Fu la scena di sesso più facile da girare nella mia vita, l’ho vissuta senza ansia», ha spiegato l’attrice. Il film diretto da Lynch, molto più apprezzato dalla critica che dal pubblico, fu la pellicola che cambiò la carriera della Watts, fino ad allora «specializzata» in film non memorabili e serie tv. Quest’anno è stata protagonista di «Funny games» di Michael Haneke a fianco di Tim Roth. Secondo recenti indiscrezioni la Watts, 39 anni, sarebbe in attesa del secondo figlio dal compagno Liev Schreiber.