Napoli, banda del buco: 22 arresti

I rapinatori entravano dalle fogne. Tra gli arrestati vi sono anche appartenenti alle forze dell’ordine,
una guarda giurata e due donne. Le rapine sventate avrebbero fruttato 100 milioni di euro

Napoli - Sgominata la "banda del buco" a Napoli: 22 persone sono state fermate dagli agenti della Sezione antirapina della Questura (29 i provvedimenti firmati dalla procura). Secondo gli investigatori gli indagati sarebbero stati gli autori nell’ultimo anno di numerosi furti e rapine ai danni di alcuni istituti bancari. I reati sarebbero stati realizzati con la tecnica del passaggio attraverso le fogne per poi arrivare ai locali dove erano custodite le cassaforti. I 22 fermati sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una serie di furti e rapine. Tra gli arrestati vi sono anche appartenenti alle forze dell’ordine, una guarda giurata e due donne. Le rapine sventate dalla polizia avrebbero fruttato alla "banda del buco" la somma di 100 milioni di euro.