Napoli ko Solo la Lazio tiene il passo del Diavolo

Dopo due sconfitte consecutive, la Lazio ritorna a correre: la squadra di Reja ha battuto il Napoli in quello che era lo scontro diretto alle spalle del Milan ed è rimasta sola all’inseguimento dei rossoneri.
Zarate e Floccari sono gli uomini chiave nell’anticipo di mezzogiorno: l’argentino è finalmente decisivo e torna in sistonia con l’allenatore, poi trova una spalla all’altezza nell’ex genoano che firma il raddoppio. Sul fronte opposto, invece, la traversa ferma Lavezzi, Cavani è decisamente spento e Mazzarri si lamenta per un fallo di mano che avrebbe viziato la rete di Zarate. A Roma, inoltre, il Napoliinterrompe la striscia di gol consecutivi che aveva realizzato in ogni partita dall’inizio di questa stagione.