A Napoli Molestò per anni una bambina Ora finisce in cella

Fu molestata sessualmente per 6 anni, la prima volta quando aveva 10 anni. E fu salvata dall’orco, il convivente di una sua parente, dal trasferimento della sua famiglia a Reggio Emilia. Ora il suo molestatore, un 64enne impiegato di un’Asl napoletana, è stato arrestato dopo due anni di indagini, puntate su riscontri e dichiarazioni della piccola (convinta a parlare da una conoscente) e di sue amichette che hanno confermato alcuni dettagli. Deve rispondere delle accuse di violenza sessuale pluriaggravata, molestie telefoniche e percosse.