Napoli, la rivincita delle auto blu

Con disarmante nonchalance, mentre la crisi impazza e il cittadino tira la cinghia, al comune di Napoli hanno deciso di ripristinare l’auto blu e il rimborso chilometrico di 600 euro al mese per tutti i consiglieri. Con l’ultimo bilancio ci avevano dato un taglio: adesso hanno tagliato i tagli. Anche loro si sono messi in «mobilità»: nel senso che si muoveranno tantissimo, ma a spese nostre. La Regione Campania si è anche inventata il consulente ai funerali: costo tremila euro.