Napoli, topi all'ospedale: chiuso un reparto, sgomberati i pazienti

Un reparto del vecchio Policlinico è stato chiuso per la presenza di alcuni topi in corsia. Proseguono a tappeto, in tutto il paese, le perquisizioni negli ospedali dopo lo scandalo di un ospedale di Roma<br />

Napoli - Il reparto di Ematologia del Vecchio Policlinico di Napoli è stato chiuso a causa della presenza di topi in corsia. La direzione sanitaria avrebbe deciso di trasferire in un altro reparto i tre degenti ricoverati e di dimetterne uno. L'episodio avviene proprio mentre sono in corso i controlli a tappeto dei Nas, su mandato del ministro della Salute Livia Turco, dopo che un'inchiesta del settimanale L'Espresso aveva denunciato le gravi carenze igieniche del Policlinico di Roma. Le ispezioni stanno procedendo in tutta Italia. Il primo Policlinico, istituto ospedaliero della seconda Università di Napoli, non compare per ora nell'elenco delle strutture visitate dagli uomini del Nucleo antisofisticazione dei carabinieri.