Agenti della polizia salvano due bimbi e una donna anziana da un incendio

I rappresentanti delle forze dell’ordine, rimasti leggermente feriti durante l’intervento, sono stati medicati in ospedale

Due agenti del reparto motociclisti della polizia locale di Napoli hanno salvato dalle fiamme due bambini rimasti intrappolati in un edificio e una donna anziana che, nonostante fosse in pericolo di vita, non voleva abbandonare la sua abitazione.

L’incendio, che ha provocato una densa nuvola di fumo nero, è divampato in un palazzo di via Carriera Grande a Napoli. A dare l’allarme sono stati alcuni cittadini, che hanno avvisato il locale commissariato di polizia.

I poliziotti, intervenuti tempestivamente, sono entrati in azione riuscendo a trarre in salvo le tre persone ancora prima dell’arrivo dei vigili del fuoco. All’azione di salvataggio ha partecipato anche il padre dei due bambini che si è gettato tra le fiamme senza esitazioni pur di aiutare i suoi figli.

I due agenti di polizia, rimasti leggermente feriti durante l’intervento, sono stati medicati in ospedale. L’incendio è stato domato dai vigili del fuoco che hanno evitato il propagarsi delle fiamme negli edifici confinanti.