Incendio in una fabbrica di alluminio di Casoria: allarme nel Napoletano

Paura anche sui social network, dopo che la notizia ha iniziato a circolare, in molti consigliano gli uni con gli altri di non uscire di casa e di non aprire le finestre.

L'incendio è divampato all’alba e ha divorato gran parte dell’edificio. Un’enorme nube nera si è alzata in cielo diventando ben presto visibile a chilometri di distanza. Un risveglio da incubo a Casoria, alla periferia di Napoli, dove una fabbrica di alluminio ha preso fuoco.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, che stanno avendo molta difficoltà per domare l’incendio. La fabbrica di alluminio si trova nei pressi della strada statale Sannitica, nel tratto in cui attraversa Casoria. Al momento sono ancora ignote le cause della combustione, che si è propagata velocemente, mettendo in allarme la popolazione.

Da Napoli l'enorme colonna di fumo nero è ben visibile, così come le fiamme che provengono dall'edificio. Paura anche sui social network, dopo che la notizia dell'incendio ha iniziato a circolare, in molti consigliano gli uni con gli altri di non uscire di casa e di non aprire le finestre. Sul posto i vigili del fuoco sono ancora al lavoro per cercare di spegnere le fiamme, che si sono sprigionate in maniera molto violenta all'interno della fabbrica di alluminio.