Si apre voragine e crolla palazzo: "Pioggia probabile causa"

Il palazzo è sprofondato ad Afragola. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Si è aperta una voragine ed è crollato un palazzo. Ad Afragola (Napoli) si è sfiorata la tragedia, stamattina. In via Gramsci, strada del centro cittadino, è venuto giù un edificio. Non si contano feriti, per fortuna. Probabile che le abbondanti piogge degli ultimi giorni abbiano determinato la caduta del palazzo, già fatiscente.

L’ immobile, composto da un piano terra e un primo piano, era situato in un cortile sotto il quale sarebbe presente una cavità. Sul posto sono invenuti i vigili del fuoco, la polizia locale e numerosi carabinieri, che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona e a chiudere la zona al transito. “Sembrava il terremoto, siamo scappati tutti. Poi abbiamo sentito il boato”, hanno raccontato alcuni residenti. Il crollo si sarebbe verificato intorno alle 9,30.