Napolitano arriva a Napoli e succede il miracolo: spazzati via tutti i rifiuti, piazze e strade pulite

Il presidente della Repubblica arriva a Napoli e piazze che prima erano invase dai rifiuti ora si scoprono pulite e prive di cumuli di immondizia, come ha dimostrato un <strong><a href="http://video.corrieredelmezzogiorno.corriere.it/piazza-garibaldi-linda-p... target="_blank">video</a></strong> del Corrieredelmezzogiorno

A Napoli il miracolo non l'ha fatto de Magistris, ma Napolitano. L'emergenza rifiuti infatti pare essere stata risolta con l'arrivo del presidente della Repubblica nel capoluogo campano. Come ha testimoniato il Corriere del Mezzogiorno, il cambiamento di alcune piazze e strade della città è radicale. Se prima alcuni quartieri erano lerci e sporchi e cumuli di rifiuti riempivano i marciapiedi, ora che c'è il capo dello Stato tutto luccica e splende.

L'esempio più eclatante, immortalato dal video del Corriere del Mezzogiorno, è quello di piazza Garibaldi. Se fino all'altro ieri le persone dovevano districarsi tra l'ingente mole di rifiuti che inondava le strade vicine, ora la situazione è un'altra: non si vede nemmeno l'ombra di un sacchetto della spazzatura. De Magistris aveva dichiarato che avrebbe risolto l'emergenza rifiuti in cinque giorni. Ne sono passati molti di più. Nel frattempo l'Ue ha avviato anche una procedura di infrazione nei confronti dell'Italia, mettendola in mora e invitandola a risolvere al più presto il problema, pena una multa salatissima. Alla fine ad ovviare all'emergenza ci ha pensato l'arrivo di Giorgio Napolitano e in un attimo i rifiuti sono spariti. Peccato per de Magistris che il capo dello Stato andrà via da Napoli presto. E poi non ci sarà nessun altro che potrà fare il miracolo...