Napolitano: "I toni rimangano pacati"

Da Milano il Capo dello Stato invita tutte le forze politiche alla pacatezza: "Siamo solo alle prime battute di campagna elettorale"

Milano - "Spero che rimangano pacati, siamo solo alle prime battute". È l’augurio dichiarato dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, lasciando palazzo Mezzanotte dopo la celebrazione del bicentenario della Borsa.

Un augurio bipartisan "Siamo solo alle prime battute". La volata alleelezioni politiche è iniziata da poco. In un lampo porterà alla due giorni di April, quando gli italiani saranno nuovamente chiamati alle urne. Già i toni iniziano a surriscaldarsi. E il presidente della Repubblica invita tutte le forze politiche ad abbassare i toni: "Spero rimangano pacati".