Napolitano premia Bernabei, von Trotta e Placido

da Roma

Con una visita fuori programma, e in forma privata, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ieri conferito una sorta di «investitura» ufficiale ad uno dei generi televisivi più popolari: la fiction. In occasione del RomaFictionFest, infatti, la consegna del Maximo Forever Award alla carriera a Michele Placido, Ettore Bernabei e Margarethe von Trotta è stata effettuata dallo stesso presidente, «E questo dà dignità a tutto il settore e a tutti coloro che vi lavorano», ha commentato il presidente della Regione Lazio, Marrazzo. Alla breve cerimonia, nel corso della quale Napolitano non ha voluto rilasciare dichiarazioni, hanno assistito moltissimi fra gli attori televisivi più popolari (fra gli altri Lino Banfi, Sergio Castellitto, Nancy Brilli, Massimo Ghini, Lunetta Savino), importanti produttori come Valsecchi, Lucisano e Luca Bernabei, nonché il presidente della Rai Petruccioli e quello di Mediaset Confalonieri. Quindi il presidente ha voluto partecipare alla prima di ’O professore, con Castellitto, e ha espressamente chiesto che accanto a lui sedessero i giovani ragazzi napoletani protagonisti della fiction.